Entra in azione

Con Chi Odia Paga puoi partecipare alla creazione e allo sviluppo di un ecosistema con l’odio online.
Crea, sostieni e supporta i progetti coraggiosi che proteggono gli utenti dagli haters online.

Cosa puoi fare attivamente

Sei un'azienda?

Lorem ipsum dolor sit amet, Matchgiving adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.


Sei un'associazione?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

 

Vuoi sostenere un progetto?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Sostieni i progetti di COP

Vuoi proporre un tuo progetto?

COP è la tua rete ideale per supportare e sviluppare i tuoi progetti basati sulle tematiche dell’odio online.

Campagna COP

Vota il progetto da finanziare

In Votazione

Odiare non è uno sport

Descrizione progetto Odiare non è uno sport è un progetto per prevenire e contrastare l’hate speech nello sport; percorsi educativi nelle scuole e nelle società sportive, una campagna di sensibilizzazione, una tecnologia innovativa per intercettare i discorsi d’odio e giovani attivisti per smorzare i toni. Diciamo no all’odio, lo sport è di tutti

In Votazione

Ti ascoltiamo, ti crediamo

Dalla violenza si può uscire: RiscopriAMOci è il progetto innovativo che, telematicamente o di persona, ti supporta per accompagnarti nel recupero della tua capacità di autodeterminarti. Utilizzare il digitale per ritrovare l’essere umano non è mai stato così semplice.

In Votazione

Cheese

L’obiettivo principale di CHEESE è quello di educare i preadolescenti e gli adolescenti ad un uso virtuoso dell’educazione online e sensibilità agli strumenti di tolleranza, volti a contrastare l’incitamento all’odio online e a promuovere le competenze digitali.

Approfondisci le tematiche dell'odio

Lo stalking è una forma di persecuzione messa in atto da un individuo che, cercando continuamente un contatto, genera nei confronti di un’altra persona uno stato di paura e ansia, arrivando persino a compromettere il normale svolgimento delle sue attività quotidiane.

Il revenge porn si verifica ogni volta che avviene un’estorsione, minaccia o vendetta a sfondo sessuale nei confronti di una vittima e contro la sua volontà. Nasce spesso come conseguenza del sexting, pratica molto diffusa, che consiste nella realizzazione o scambio di immagini o video intimi tramite smartphone o applicazioni di messaggistica istantanea

La critica eccessiva, sgradevole, e che inciti all’odio è definita hate speech: si tratta di un tipo di comunicazione che, servendosi di parole, espressioni o elementi non verbali, diffonde odio e intolleranza, incitando al pregiudizio e alla paura nei confronti di una persona o di un gruppo di persone accomunate da etnia, orientamento sessuale o religioso, disabilità, appartenenza culturale, sociale, politica.

Il cyberbullismo è messo in atto in tutti i casi in cui vengono perpetrati abusi e comportamenti immorali ed intenzionali nei confronti di un minore o di un gruppo di minori attraverso strumenti digitali, con lo scopo di danneggiare o mettere in ridicolo. Una sorta di prepotenza virtuale che può rappresentare un illecito civile o penale.

La diffamazione consiste nell’offendere e screditare la reputazione di un’altra persona quando questa non è presente. Per reputazione si intende quel senso di dignità personale, la stima diffusa nel nostro ambiente sociale, l’opinione che gli altri hanno di noi. Vale la pena sottolineare la differenza tra diffamazione e critica: la critica si caratterizza per la verità e l’attualità dei fatti criticati, e deve essere di pubblico interesse.

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci COP

Sei un’azienda, un’organizzazione o un’associazione e condividi la nostra missione? Uniamo le forse, aiutaci a difendere la rete dall’odio!

Restiamo in contatto

Le forme dell’odio sono tante quante le storie che abbiamo da raccontare.
Che tu voglia solo leggerne o ne abbia una che vuoi condividere, restiamo in contatto!