#SAVEURINTERNET

di UNIDEA

Istruiamo i ragazzi delle scuole superiori nel prevenire i pericoli che si celano nel mondo del web e le conseguenze che ne derivano

IL PROGETTO

Dal 15 gennaio 2021 al 15 febbraio 2021, l’organizzazione no profit UNIDEA organizza una serie di appuntamenti con gli studenti con tema: prevenzione dei pericoli in internet.

Contribuendo a questa raccolta fondi renderai possibile la realizzazione di questo evento che si terrà tra Milano e Roma. Organizzare un evento di questo tipo comporta costi e spese molto alte, sopratutto perché a causa della situazione sanitaria, prevediamo di allestire uno studio da cui trasmettere l’iniziativa in streaming agli studenti. Questa procedura richiede l’acquisizione di particolare strumentazione e personale tecnico, per questo motivo è fondamentale per noi, in quanto no profit, poter contare sul contributo solidale di ogni singolo cittadino.

Il progetto denominato #saveUrInternet (Salva il tuo Internet) è un’iniziativa realizzata dal dipartimento di Educazione dell’organizzazione no profit UNIDEA e destinato agli enti o strutture scolastiche.
Uno degli obiettivi principali della nostra organizzazione è di formare ed educare al digitale la società, in particolare la comunità del domani che sarà composta dai giovani oggi.
Questa iniziativa permette di chiamare in causa più parti interessate da quella che è ormai una piaga: la vulnerabilità ai pericoli che si celano nel web.

Le parti coinvolte saranno innanzitutto le scuole superiori, che ogni giorno ospitano ragazzi adolescenti, potenziali vittime del “lato oscuro” del mondo online. 

Tra gli speaker dell’evento sarà presente un influencer, che in quanto figura popolare nel mondo digitale e influente tra i ragazzi, racconterà la propria esperienza sul web e la drammaticità degli eventi di odio che ogni giorno hanno luogo sui social network. 

Anche un pubblico ufficiale sarà chiamato ad intervenire dando un parere scientifico e legale su quelli che possono sembrare banali click svolti incoscientemente che tendono presto a trasformarsi in veri e propri reati.

Istruire “emotivamente” i ragazzi dell’informazione sull’abuso dell’utilizzo dei dispositivi tecnologici, dei pericoli delle piattaforme social o contenuti derivanti dal mondo del network ed infine, educazione per la prevenzione di attacchi di cyberbullismo.
Un tema importante per le strutture di pubblica o privata istruzione, realizzato proprio per le scuole che educano ogni anno, nuovi giovani studenti che dovranno poi, affacciarsi nella realtà della società del lavoro e in generale nella comunità.

Non solo un evento informativo o educativo per questi centri, ma anche un’illustrazione di un elemento della stessa organizzazione, che da mesi sta studiando, applicandosi per intrattenere i ragazzi con contenuti multimediali educativi.

Il progetto sarà trasmesso in diretta streaming alle scuole aderenti di Roma e Milano, in cui soci operatori, ospiti e speaker saranno all’interno di uno studio allestito, nelle dovute norme di sicurezza Anti-Covid previste.

PROGRAMMA EVENTO:
– 20min: Introduzione a UNIDEA e al progetto #SaveUrInternet, presentato da un referente dell’organizzazione
– 30min: Intervento da parte dell’influencer riguardo le proprie esperienze in quanto a stretto contatto con il mondo online
– 30min: Intervento del pubblico ufficiale riguardo gli atti in reato
– 25min: Intervento dei nostri periti informatici, esponendo nel pratico come prevenire i pericoli online
– 15min: Tempo dedicato alle domande degli studenti

PERCHÉ:

Rischi quasi giornalieri, soprattutto da parte degli utenti che sono ignari di quello che fanno o che non hanno una vera conoscenza sulla materia.

Da sempre la psicologia ha riscontrato problemi inerenti al
comportamento dei giovani che usano quotidianamente “questa tecnologia” o che ignaramente provocano attacchi verso un utente più sensibile. In altri casi, i più problematici sono quelli che reprimono la propria emozione dalla società reale mascherandosi con finte identità nei social network.
Talvolta, questa repressione, può causare danni irreversibili verso il proprio stato o peggio ancora, verso uno sconosciuto.


L’ASSOCIAZIONE

UNIDEA presenta un’insieme di progetti e iniziative di promozione sociale che non si limitano alla propaganda di parola, ma che si manifestano anche grazie alle nostre attività.

Le parole chiave di questa organizzazione sono i nostri dipartimenti: Volontariato, Educazione e Formazione.

Perché lo facciamo:
Il mondo dell’arte e del talento sono sempre più oscurati dal trend digitale che spesso appare come un’ombra ignota che inghiottisce tutto. UNIDEA si pone l’obbiettivo di dar luce all’altra faccia della medaglia, quella che promuove la creatività e il libero pensiero per una cultura educativa per giovani e non, formando i ragazzi e informando gli adulti e promuovendo solidi ideali e principi sociali tramite produzioni multimediali e attività di volontariato.

Nella nostra visione emerge un mondo in cui si ha voglia di imparare da chi può insegnare e dove ognuno si rimbocca le maniche per fare la propria parte all’utile della collettività.