Ogni progetto è una storia di persone e di passione

Odiare non è uno sport

Descrizione progetto Odiare non è uno sport è un progetto per prevenire e contrastare l’hate speech nello sport; percorsi educativi nelle scuole e nelle società sportive, una campagna di sensibilizzazione, una tecnologia innovativa per intercettare i discorsi d’odio e giovani attivisti per smorzare i toni. Diciamo no all’odio, lo sport è di tutti

Ti ascoltiamo, ti crediamo

Dalla violenza si può uscire: RiscopriAMOci è il progetto innovativo che, telematicamente o di persona, ti supporta per accompagnarti nel recupero della tua capacità di autodeterminarti. Utilizzare il digitale per ritrovare l’essere umano non è mai stato così semplice.

Cheese

L’obiettivo principale di CHEESE è quello di educare i preadolescenti e gli adolescenti ad un uso virtuoso dell’educazione online e sensibilità agli strumenti di tolleranza, volti a contrastare l’incitamento all’odio online e a promuovere le competenze digitali.

RiscopriAMOci

Dalla violenza si può uscire: RiscopriAMOci è il progetto innovativo che, telematicamente o di persona, ti supporta per accompagnarti nel recupero della tua capacità di autodeterminarti. Utilizzare il digitale per ritrovare l’essere umano non è mai stato così semplice.

Uscita di Emergenza

Uscita di Emergenza on tour: consigli, pensieri e risate per sopravvivere in adolescenza. Un modo diverso di ascoltare i giovani #boomers #risate #educazione

Il corpo che parla

Ognuno di noi ha un corpo: da amare, accogliere, proteggere. E lui ha molto da raccontarci…

DoD-Donne che odiano donne

Perché le donne si rendono artefici di odio on-line contro altre donne? Siamo vittime e carnefici inconsapevoli di una catena dell’odio. Che possiamo spezzare.

Hate Map Rome

HATE MAP ROME è un grido, urlalo forte! Unisciti a noi per costruire insieme una mappa romana contro l’odio.

Solo parole d’amore

Conosci il potere delle parole? Quelle d’odio possono distruggere l’anima quelle d’amore curare le ferite più profonde: impara ad usarle.

Il profilo dell’odio

Attraverso la filosofia smascheriamo i meccanismi dell’odio online per rendere le persone più consapevoli e meno vulnerabili.

CyberKickBullying

Immergere i giovani nella kickboxing, ove il fascino dei sacchi da boxe ed il ring, diventano un setting di sviluppo della soggettività.

Adotta uno scolaro

Percorsi di formazione dedicati agli studenti per la prevenzione e sensibilizzazione al contrasto a ogni forma stereotipo, differenza e violenza di genere, bullismo, cyberbullismo e odio online

Una musica, un Dio

La musica delle tre religioni monoteiste (ebrea, cristiana, mussulmana) in un unico credo: si alla pace, no all’odio

Io (non) od(io)

Od(io), v(io)lenza, silenz(io). IO (NON) OD(IO) esplora le emozioni con l’arte terapia per conoscerle e viverle senza agirle contro gli altri o noi stessi

#sonofattituoi

Un fumetto per decostruire #stereotipi e #pregiudizi e contrastare con nuovi mezzi l’#hatespeech e le #fakenews!

La bestia rosa

Voglio raccontarti una storia. Inizia in modo banale, come la storia di tante donne come me. Una vita di violenza, mascherata da fiaba…

#saveUrInternet

Istruiamo i ragazzi delle scuole superiori nel prevenire i pericoli che si celano nel mondo del web e le conseguenze che ne derivano

Wi-Others

Campagna virale online contro l’odio razziale sui social networks

La memoria dipinta sui muri

Progetto di contrasto all’odio che parte dalla Street Art e culmina in un reportage con le voci dei ragazzi e le loro riflessioni sul razzismo e xenofobia.

Defollowhate

Una narrazione positiva sulle forme di comunicazione online, con focus sulle dinamiche psico-affettive e socio-culturali di ragazzi.

DeStalk

Le nuove minacce alla tua libertà sono nascoste nel tuo smartphone? Come proteggersi da cyberabusi e stalkerware

Women vs. women

Cinque incontri per analizzare le cause dell’odio tra donne, cosa possono fare le vittime e come prevenirlo. Basta un click per ferire, ma non basta un click per fermare l’odio.

Black Window, cose nascoste che accadono online

di Consorzio La Rada IL PROGETTO Le risorse del web sono parte del nostro quotidiano; fenomeni come quello dei “Leoni da tastiera” – utenti adulti che scrivono nei social in maniera aggressiva, screditando o minacciando altri navigatori – ben spiegano la pressante necessità di (in)formazione sul sul corretto uso dei

Parole disarmanti, parole disarmate

di Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra IL PROGETTO Le notizie, i commenti sui social, i titoli, gli slogan finiscono sempre più spesso per scivolarci addosso, o anzi, per scivolarci dentro. Ne siamo talmente assuefatti da non renderci conto, a meno che non ne siamo vittime in prima persona, del

Lo stato dell’odio intergenerazionale online

di Osservatorio sulle Generazioni IL PROGETTO Le differenze tra generazioni sono evidenti e documentate già dai tempi antichi tanto da diventare topos letterari di miti e tragedie dall’epoca classica. Ma se è pur vero che il fenomeno di gap generazionale è conosciuto e studiato da più che secoli, millenni, rimane

Combattiamo l’odio online

di She Tech & Women Security IL PROGETTO Il progetto Combattiamo l’odio online si rivolge a ragazze e donne dalla terza media in su, con un particolare focus su teen, università, donne in età lavorativa.  L’obiettivo è quello di aiutare le donne a prevenire le conseguenze dell’odio online diffondendo una

Chi è odioso è noioso

di La Piazza Comune https://crowdfunding.chiodiapaga.it/wp-content/uploads/2020/06/odioso-noioso-mov.mp4 IL PROGETTO La barriera che separa il “mondo digitale” dalla “vita reale” è sempre più sottile e molti dei comportamenti e delle abitudini che osserviamo dilagare online stanno inevitabilmente “contaminando” il mondo reale. E il pericolo che le espressioni sempre più violente di odio che

Play your role

di COSPE IL PROGETTO Del binomio videogiochi ed adolescenti si parla spesso in termini negativi, sottolineando i possibili rischi di iperconnessione e le conseguenze nefaste in termini di socializzazione, fino ad arrivare a fenomeni di hate speech e cyberbullismo nelle communities di giocatori online. Meno indagate sono invece le potenzialità

I sciula crolènghe – La scuola di tutti

di Associazione Italiana Zingari Oggi IL PROGETTO L’Associazione A.I.Z.O. Odv sezione di volontariato del Trentino-Alto Adige crede che attraverso la conoscenza delle diverse culture presenti sul territorio si possa creare un legame di reciproco rispetto fra le persone, condizione essenziale per costruire una società moderna giusta e educare alla sicurezza

Mai lasciate sole

di Permesso Negato IL PROGETTO Mai lasciate sole: 100 persone, 100 storie. 100 vittime da aiutare gratuitamente donando loro un minimo in più di serenità. con questo motto Permesso Negato ha aiutato dalla sua nascita a Ottobre 2019 già centinaia di vittime di Pornografia Non Consensuale, assistendole nelle manovre di

Digital Guardian

di Zanshin Tech IL PROGETTO La prevenzione del cyberbullismo, del cyberstalking e delle aggressioni digitali in genere, è diventato un aspetto fondamentale per una navigazione sicura. Zanshin Tech propone un modello in cui valori antichi vengono applicati per affrontare un problema moderno. Le Arti Marziali Tradizionali diventano un modello metodologico

Unicorns Against Hate

di Centro Risorse LGBTI https://crowdfunding.chiodiapaga.it/wp-content/uploads/2020/04/Unicorns-Against-Hate-video.mp4 IL PROGETTO Le manifestazioni di odio a sfondo omobilesbotransfobico e più in generale le azioni discriminatorie online verso le soggettività della comunità LGBTQI+ in Italia sono all’ordine del giorno. I social network sono gli spazi in cui maggiormente vengono esposti contenuti motivati da odio omobilesbotransfobico

Vota il tuo progetto preferito

Il progetto che riceverà più voti avrà la possibilità di essere finanziato con una campagna di fundraising.

Campagna COP